Dopo un po’ di tempo e dopo un po’ di post volati via insieme a righe non scritte, ma solo pensate, eccomi ancora qui. Nonostante il blocco ormai assodato del lavoro, provo comunque a proporvi uno spunto di riflessione. Pochi giorni fa ho vissuto un’esperienza di salute completamente nuova. Non vi rivelerò tutto quello che mi è successo, anche se non vi nascondo di essere stata all’ospedale per circa due settimane. Forse questo può sembrare un argomento completamente estraneo ed estemporaneo rispetto ai temi che tratto abitualmente. E se a qualcuno appare effettivamente così, in parte avrebbe ragione. Solo “in parte”, però.  Alla fine il marketing lo possiamo trovare dappertutto, anche tra uno scaffale e l’altro di qualche studio infermieristico, tra una medicina di ultima generazione, un rappresentante uscito da poco da un incontro di lavoro con qualche dottore e in aule in cui poter discutere di prezzi, di efficacia del prodotto…